Come investire in Criptovalute

Scopri le strategie dei Top Trader per investire in Criptovalute

Sei su: Home » Blog » Come investire in Criptovalute
giuseppe russo autore

Di admin

Sono milioni le persone in tutto il mondo che al giorno d’oggi si chiedono come investire in criptovalute, e soprattutto se questo investimento rappresenti un rischio oppure un’opportunità.

Per dare una risposta a tali quesiti però, è necessario fare un’attenta analisi e valutare i moltissimi elementi che caratterizzano un mondo sicuramente complesso.

In questa guida su come investire criptovalute vedremo insieme come muovere i primi passi senza commettere errori.

Investire in Criptovalute: Guida Rapida

  • Registrati a eToro
  • Effettua il primo deposito (50$)
  • Seleziona la Criptovaluta da acquistare
  • Decidi l’importo da investire
criptovalute bitcoin

Criptovalute: cosa sono?

Le criptovalute sono delle valute virtuali nate con un preciso scopo: fornire uno strumento di pagamento alternativo alle valute tradizionali.

Grazie alla loro natura decentralizzata, le criptovalute non sono né emesse né controllate dalle banche centrali dei vari Paesi. Il loro funzionamento infatti, si basa sulle blockchain, un particolare tipo di database che garantisce sicurezza e anonimato.

La prima criptovaluta ad aver visto la luce nel 2009 è stata il Bitcoin, ideato da un certo Satoshi Nakamoto.

In realtà il creatore di Bitcoin ad oggi è ancora anonimo, non sappiamo se si tratti di una singola persona o di un gruppo di utenti.

Dopo il Bitcoin molte altre cripto sono entrate sul mercato. Alcune di queste si sono rivelate semplicemente delle meteore (e in alcuni casi anche delle truffe vere e proprie), mentre altre con il tempo si sono affermate conquistando un numero sempre più grande di appassionati.

Qui su Cripto Analisi puoi trovare oltre 2000 Criptovalute con analisi di mercato, notizie e schede tecniche aggiornate in tempo reale.

Vedi la lista completa

Con il passare degli anni però, da semplice strumento di pagamento le cripto hanno iniziato ad assumere un ruolo differente, ovvero quello di asset d’investimento. Questo è stato possibile grazie alla loro estrema volatilità cioè il loro valore può variare di molto anche in breve tempo. Non è difficile infatti, che una determinata criptovaluta possa aumentare di valore in maniera improvvisa, oppure crollare da un giorno all’altro.

Questa situazione di estrema volatilità di mercato ha fatto si che le criptovalute diventino il mercato preferito dai Trader. Infatti dalle statistiche di eToro risulta che l’80% dei Trader sceglie questo mercato per i propri investimenti a medio e lungo termine.

Prova gratis la Piattaforma eToro per investire in Criptovalute

Registrati gratis per provare la piattaforma di trading con un conto demo da 100.000 Dollari

Come investire in criptovalute partendo da Zero

Innanzitutto è opportuno chiarire in che modo è possibile investire in criptovalute.

Le strade percorribili sono diverse:

  • Acquistare criptovalute tramite Exchange
  • Investire in Criptovalute tramite Broker trading

La prima prevede si faccia affidamento a una piattaforma exchange come Coinbase o Binance. In questo caso potrai comprare criptovalute e quando acquisteranno di valore, potrai procedere rivendendole per realizzare un profitto.

Il vantaggio di acquistare criptovalute tramite Exchange è che diventi il reale proprietario delle monete e potrai utilizzarle anche per i tuoi acquisti online. Di contro però se le criptovalute acquistate perderanno valore allora il tuo investimento andrà in perdita.

Per percorrere la seconda strada, cioè il trading online, dovrai fare riferimento a uno dei tanti broker di trading online come eToro (sito ufficiale).

Il trading online merita un’approfondimento a parte, perché basato su meccanismi differenti rispetto alla compravendita tradizionale di criptovalute. Prevede infatti che, dopo un’attenta analisi di mercato, si decida quale sarà l’andamento di mercato dell’asset.

Questo significa che potrai ottenere un profitto in entrambe le direzioni, sia che la cripto aumenti il suo valore, che nella situazione inversa. Chiaramente a patto tu abbia previsto correttamente il reale andamento.

Ciò non vuol dire però che esista una qualche sicurezza di guadagno, perché il trading online è un’attività molto rischiosa, e la possibilità di perdere quanto investito è sempre dietro l’angolo.

Per questo motivo se decidi di fare trading online sulle Criptovalute, dovrai documentarti e informarti sul funzionamento di questo mercato e imparare le basi del trading studiando l’analisi tecnica e fondamentale.

Un buon modo per iniziare è di iscriverti all’accademia gratuita di eToro dove potrai seguire webinar, guide e tutorial su come iniziare a fare trading online.

Accedi gratis alla Trading Accademy di eToro

Registrati gratis per provare la piattaforma di trading con un conto demo da 100.000 Dollari

Come scegliere il broker di trading online

Abbiamo detto che per fare trading online il primo passo da muovere è quello di scegliere un broker di trading online.

Con questo termine facciamo riferimento a una società legalmente autorizzata ad offrire i suoi servizi di intermediazione finanziaria. I broker di trading online offrono ai loro clienti piattaforme altamente evolute che consentono di investire in totale autonomia.

Il mercato in tal senso è ricco di operatori affidabili, ma alcuni più di altri sono stati capaci di affermarsi.

Tra questi troviamo eToro, broker attivo dal 2006 che in breve tempo è stato capace di diventare uno dei maggiori leader del settore. Questo è stato possibile sia grazie ad alcune campagne di marketing particolarmente efficaci, che alla qualità della piattaforma, ricca di strumenti ma di semplice fruizione.

Oggi eToro è il principale Broker per il trading di Criptovalute, conta una Community di oltre 20 Milioni di utenti ed è stato il primo Broker al mondo ad introdurre il Social Trading.

Prova gratis la Piattaforma eToro per investire in Criptovalute

Registrati gratis per provare la piattaforma di trading con un conto demo da 100.000 Dollari

La Piattaforma di Trading eToro è disponibile sia nella versione browser, quindi compatibile con qualsiasi PC, che in quella mobile, sotto forma di applicazione realizzata sia per sistemi operativi Android che iOS. In particola l’app di eToro è particolarmente apprezzata dagli utenti perché nonostante un’interfaccia user friendly, non trascura nessun aspetto della versione desktop.

Come funziona la piattaforma eToro

Elencare tutte le funzionalità della piattaforma di eToro in questa sede non è possibile, ma due meritano una menzione particolare.

La prima è quella del conto demo gratuito. Si tratta di un tipo di account totalmente gratuito, e che per questo motivo non prevede nessun versamento in denaro reale. Attraverso il conto demo criptovalute avrai una duplice opportunità.

Come prima cosa potrai prendere confidenza con i tanti strumenti del software, che per quanto intuitivo richiede comunque una fisiologica curva di apprendimento. La seconda invece, è quella di apprendere i fondamentali del trading online. In altre parole il conto demo gratuito può essere considerato come uno strumento formativo a tutti gli effetti, che ti permette di fare trading senza alcun rischio.

Un altro strumento che dobbiamo menzionare è quello del copy trading. Si tratta di una modalità di trading automatico che ti consente di copiare le strategie di altri trader di successo che hanno già conseguito risultati degni di nota.

Come aprire un conto su eToro in 3 passi

Registrazione eToro: Guida Rapida

  • Registrati a eToro
  • Verifica il tuo account
  • Effettua il primo deposito
  • Seleziona il mercato delle Criptovalute
  • Decidi l’importo da investire
criptovalute bitcoin

Vediamo adesso la procedura per aprire un conto demo gratuito su eToro.

1 – Iscriviti ad eToro

Puoi registrarti gratuitamente ad eToro visitando il sito ufficiale e cliccando sul pulsante ‘Iscriviti Subito’. La procedura di iscrizione è molto veloce e puoi iscriverti anche utilizzando i tuoi account Facebook o Google.

Registrati gratis per provare la piattaforma di trading con un conto demo da 100.000 Dollari

2 – Deposita sul tuo conto

Dopo aver attivato il tuo account cliccando sul link di conferma ricevuto via mail, potrai effettuare il primo deposito.

L’importo minimo che puoi depositare su eToro è di soli 50$.

Ricorda che la valuta utilizzata da eToro è sempre il Dollaro americano ma potrai depositare in Euro, sarà poi eToro ad effettuare la conversione.

Ti consigliamo di depositare tramite PayPal per abbattere le commissioni e vedere il tuo conto caricato immediatamente.

In ogni caso queste sono tutte le modalità di deposito che puoi scegliere:

  1. Carta di credito/debito
  2. PayPal
  3. Skrill
  4. Trustly
  5. Rapid Transfer
  6. Bonifico Bancario
  7. Neteller

Registrati gratis per provare la piattaforma di trading con un conto demo da 100.000 Dollari

3 – Seleziona l’Asset su cui investire

Dopo che il tuo conto sarà attivo, potrai investire a Zero commissioni su tutte le Criptovalute e gli strumenti finanziari disponibili su eToro.

Ti basterà selezionare lo strumento finanziario e decidere l’importo che vuoi investire.

Come vedi la procedura per acquistare Criptovalute su eToro è molto semplice, ma potrai comunque fare pratica con la piattaforma di trading utilizzando il conto demo gratuito di eToro.

Quali sono le migliori criptovalute su cui investire?

Una volta selezionata la piattaforma, arriva il momento di scegliere su quali criptovalute investire. Dobbiamo sottolineare ancora una volta che facendo trading l’investitore non entra in possesso delle criptovalute, e che questo è possibile grazie allo strumento dei CFD (Contratti per Differenza). Attraverso l’utilizzo di dei CFD potresti conseguire un profitto anche nel caso in cui la cripto dovesse perdere di valore.

Oltretutto, abbinato ai CFD troviamo un altro strumento molto importante. Stiamo parlando della leva finanziaria, uno speciale moltiplicatore che ti permette un’esposizione maggiore rispetto a quanto in realtà depositato sul tuo conto. La leva finanziaria quindi, ti permette di operare con un capitale maggiore, quindi di raggiungere più velocemente, quanto meno a livello teorico, il profitto.

Ancora una volta però, dovrai prestare la massima attenzione, perché potrebbe verificarsi anche la situazione opposta, ovvero quella di perdere altrettanto velocemente il tuo capitale. Ma su quali cripto investire? Il mercato offre migliaia di cripto diverse. Tante di queste sono criptovalute emergenti, che quindi sono nate da un tempo relativamente breve, ma che stanno comunque riscuotendo un buon successo.

I motivi per cui questo può verificarsi sono numerosi e di diversa natura. In alcuni casi la popolarità è dovuta alla validità del progetto alle spalle della cripto. In altre situazioni invece, la cripto è diventata virale grazie ai social network. Giusto per fare qualche nome, nella prima famiglia potremmo menzionare Binance Coin (BNC), cripto immessa sul mercato dal noto exchange Binance.

In breve tempo il token è rientrato tra le dieci criptovalute a maggiore capitalizzazione del mercato. Nella seconda famiglia invece, possiamo fare il nome di Dogecoin, un token nato quasi per scherzo (il logo richiama la nota razza canina Doge). In pochi mesi Doge ha rivoluzionato il motivo per cui è nata, diventando popolarissima proprio grazie alla viralità social.

Ad ogni modo, esistono moltissimi altri nomi noti e validi nel panorama delle criptovalute. Tra questi possiamo menzionare Ethereum, Litecoin, Ripple, NEO, IOTA e molte altre ancora, oltre ovviamente alla prima nata Bitcoin.

Migliori Criptovalute su cui investire

Qui sotto trovi la lista aggiornata delle migliori criptovalute su cui investire oggi organizzata per capitalizzazione di mercato.

Puoi cliccare sul nome della criptovaluta per accedere alla scheda tecnica completa e all’analisi di mercato aggiornata in tempo reale.

Top 10 Criptovalute per Capitalizzazione di mercato
MonetaPrezzoCapitalizzazioneVariazione (24h)

Prova gratis la Piattaforma eToro per investire in Criptovalute

Registrati gratis per provare la piattaforma di trading con un conto demo da 100.000 Dollari

Come investire in criptovalute: in conclusione

Abbiamo detto che il trading criptovalute può rivelarsi un’opportunità di profitto, nonostante sia opportuno ricordare sempre che si tratta di un investimento ad alto rischio. Il primo consiglio utile quindi, è quello di fare pratica, magari aprendo un conto demo eToro, che come spiegato in precedenza ti permette di sperimentare il trading online senza alcun rischio.

Tra l’altro, come tutte le migliori piattaforme criptovalute, anche eToro mette a disposizione dei suoi clienti una serie di strumenti formativi gratuiti, tra cui e-book gratuiti, videocorsi e molto altro ancora.

Investire in criptovalute infatti, richiede moltissima formazione, perché solamente in questo modo è possibile acquisire la giusta consapevolezza del rischio e partire con il piede giusto.

Rispondi

CRIPTOANALISI.IT

Criptoanalisi.it è un blog che tratta argomenti legati alle criptovalute, trading online e finanza.

I contenuti riportati sono da considerarsi contenuti generali a scopo informativo e non rappresentano raccomandazioni finanziarie o inviti ad investire.

Ogni riferimento ad investimenti, posizioni di trading, acquisti o vendite di prodotti o strumenti finanziari sono sempre da intendersi come personali considerazioni dell'autore.

Come Guadagnare con le Criptovalute

copiando le strategie dei Professionisti

Scopri come investono i migliori Trader al mondo e se vuoi copia gratis le loro strategie di trading.

 

 

Prova il Copy Trading con un conto demo gratuito e senza impegno

Registrazione 100% gratuita